Vento tra gli ulivi

Foto, informazioni e servizi per soggiorni nella struttura ricettiva Vento tra gli ulivi


+7
nessuna opinione
Bed and breakfast
Strada di San Bartolomeo, 63
Zona: Fuori il centro
Terni

0744401493
3497168403
da 55 euro
a camera
aggiungi alla
WISHLIST



La tua richiesta
è stata correttamente inviata
ai gestori

Richiedi informazioni e/o prenota online
0
dalal



COSA TI OFFRIAMO


Il B&B “Vento tra gli ulivi”si trova in Umbria, nel cuore verde d'Italia, a soli 4 Km dal centro di Terni. Situato in aperta campagna, ad una altezza di circa 300 m. sopra il livello del mare, gode di un ottimo clima e di un’eccellente posizione panoramica.
Il bed and breakfast si trova in una posizione ideale per visitare i principali centri storici dell'Umbria quali Spoleto, Orvieto, Amelia, Narni, Sangemini e varie zone d'interesse naturalistico come la cascata delle Marmore (a soli 10 min. dal B&B) e il lago di Piediluco.

Le 3 camere matrimoniali e i bagni riservati agli ospiti si trovano al piano superiore e garantiscono riservatezza e tranquillità. Ogni camera è provvista di balcone con vista panoramica sulla città di Terni. E’ inoltre a disposizione degli ospiti una spaziosa ed elegante cucina dove gustare la prima colazione. L’ampio giardino permette di trascorrere ore di vero relax.


Lago
Campagna
Villa
Lettini/Culle
Giardino
Parco
Parcheggio privato
Bagno privato
Camino
TV
Aria condizionata
Wifi
Animali accettati
Uso barbecue
Uso cucina
Uso delle chiavi
Amanti degli sport
Anziani
Bambini
Coppie
Famiglie
Fuga romantica
Gay friendly
Giovani
Gruppi numerosi
Luna di miele
Single

Lingue parlate: Inglese , Francese




ALLOGGI E PREZZI


camera in villaINFO E TARIFFE
villa in campagna a 2 passi dalla cascata delle marmoreINFO E TARIFFE
camera triplaINFO E TARIFFE


DOVE SIAMO

Latitudine 42.586696
Longitudine 12.687278



FOTO DEL B&B




DINTORNI


CASCATA DELLE MARMORE
All'interno dell'area turistico - escursionistica della Cascata delle Marmore è possibile percorre 4 sentieri tracciati e segnalati che permettono al visitatore di osservare la cascata da diversi punti di vista panoramici di notevole bellezza.Nell'area del parco è inoltre possibile praticare diversi sport: dal rafting all'arrampicata, dalla speleologia al trekking e mountain- bike.

LAGO DI PIEDILUCO
Il lago, sede di manifestazioni di canottaggio di carattere mondiale, è un frequentato centro turistico, ed offre la possibilità di praticare vari sport lacustri. È possibile anche effettuare piacevolissime gite con le tradizionali barche a remi del posto, nonchè escursioni con un battello ecologico con il quale, uscendo dal lago, è possibile risalire il corso del fiume Velino.Durante la stagione estiva è possibile assistere a spettacoli teatrali ed anche concertidi musica Jazz all'aperto.

LABRO NARNI
La cittadina fu importante centro degli Umbri con il nome di Nequinum e poi città romana (Narnia). Notevoli le testimonianze artistiche e archeologiche che ne fanno uno dei centri umbri più affascinanti, primo fra tutti il ponte di Augusto, una delle più ardite opere dei Romani, insieme all'acquedotto della Formina, lungo ben 13 km.Il borgo medievale conserva intatta l'atmosfera del tempo nelle piazze, nei vicoli, nelle chiese e nei palazzi. In onore di San Giovenale, patrono della città, ogni anno si svolge la Corsa all'Anello, entusiasmante giostra cui si accompagnano manifestazioni culturali e folkloristiche e un suggestivo Corteo storico.

SPOLETO
La città ha origini antichissime (fine dell'età del bronzo). Nel V-IV secolo a.C. fu storicamente occupata dalla popolazione italica degli Umbri diventando un vero e proprio centro fortificato con un'imponente cinta muraria in opera poligonale. I resti delle cosiddette mura ciclopiche ne sono testimonianza.DA VISITARE: ROCCA ALBORNOZIANA E PONTE DELLE TORRI

ORVIETO
Orvieto sorge su una rupe di tufo che si solleva dai venti ai cinquanta metri dal piano della campagna.Le origini di Orvieto risalgono alla civiltà etrusca: i primi insediamenti, sono del IX° secolo a.C. e si localizzarono all'interno delle grotte tufacee ricavate proprio nel massiccio sul quale si erge la città. Visitarla è come attraversare la storia, perché vi si ritrovano, stratificate e concentrate le tracce di ogni epoca per quasi tre millenni.Un moderno e comodo accesso alla città: è fornito da un lato dalla funicolare, che nell'ottocento funzionava ad acqua, completamente ammodernata, e dall'altro da un ascensore e scale mobili che rendono facilmente accessibile il centro storico a cittadini e turisti. Sul margine della rupe è posto il Pozzo di San Patrizio costruito tra il 1527 ed il 1537 per volere di Papa Clemente VII: La struttura, opera di Antonio da Sangallo è a doppia elica e raggiunge circa 60 metri di profondità.



Itinerari per la regione Umbria, da AGRIBB
Cascata delle Marmore   


APPROFONDIMENTI


  CHIAMA    


Opinioni su 'Vento tra gli ulivi'

(0 opinioni)
ancora nessuna opinione inviata per questa struttura ricettiva ...






Altri Bed and breakfast vicini