Casale Civetta

Foto, informazioni e servizi per soggiorni nella struttura ricettiva Casale Civetta


+35
nessuna opinione
Agriturismo
Zona: Borgo della Consolazione
Castel Colonna (AN)

3358060023
da 20 euro
a persona
aggiungi alla
WISHLIST



La tua richiesta
è stata correttamente inviata
ai gestori

Richiedi informazioni e/o prenota online
0
dalal



COSA TI OFFRIAMO


Casale Civetta offre ospitalità in appartamenti e camere all'interno di un parco alberato con sentieri interni per piccole passeggiate, interrotte da tavoli in pietra.
Ampi spazi aperti, pavimentati con mattoni dove poter camminare a piedi nudi.
Una piscina panoramica sulle colline e le chiome degli alberi.
Un laboratorio di scultura del tufo per provare insieme al titolare l'arte della trasformazione e la profondità della materia.
Alberi da frutto dove raccogliere liberamente. Animali in libertà, gatti e galline.
Amicizia, familiarità, semplicità, arte, accoglienza e condivisione della propria umanità.
I campi arati delle Marche, sulle colline che sembrano onde pacifiche, sono pettinati dolcemente.
Particolare trasformazione.
Sinergia tra uomo e natura. Che unisce la morte alla nascita, nell'eterno ciclo di Madre Natura.
Casale Civetta è in aperta campagna.
Appena usciti dal cancello piccole strade si intrecciano nelle dolci colline, ramificandosi in sentieri di campagna ai margini di siepi, fossi, campi arati e coltivati.
Ampie radure verdi lasciate a foraggio dove lasciare liberi gli animali.
Natura semplice e praticabile.
Al mare possibilità di due stabilimenti convenzionati per accogliere i cani e farli giocare nell'acqua.
In montagna, a pochi km. boschi e splendide passeggiate nell'appennino marchigiano, pieno di borghi come presepi viventi.
In un paesaggio di colline e campi con vasti spazi aperti verso il mare in lontananza.
Casale Civetta si trova in posizione strategica: montagne, colline verdi e piccoli paesi dove sembra che il tempo si sia fermato, mercatini locali e a 15 minuti di distanza, il mare.
Punto di partenza ideale per scoprire e visitare diverse città d'arte e borghi antichi facilmente raggiungibili: Senigallia, Fano, Urbino, Corinaldo, Mondavio, Jesi, Loreto, Sant'Angelo in Vado e Gradara, ma anche Gubbio, Assisi, Perugia, Arezzo, Cortona, Siena.
I dintorni offrono la possibilità di praticare trekking, mountain bike, nuoto, lunghe passeggiate al mare.


Campagna
Citta d'arte
Dimora caratteristica
Villa
Casale
Bar interno
Prodotti biologici
Degustazione prodotti tipici
Giochi per bambini
Lettini/Culle
Piscina per bambini
Piscina
Giardino
Parco
Camper service
Parcheggio privato
Bagno privato
Lavanderia
Camino
TV
Wifi
Animali accettati
Uso barbecue
Uso cucina
Uso delle chiavi
Accessibile ai disabili
Visite guidate
Escursioni cicloturistiche
Amanti degli sport
Anziani
Bambini
Coppie
Famiglie
Fuga romantica
Gay friendly
Giovani
Gruppi numerosi
Luna di miele
Single

Lingue parlate: Inglese , Spagnolo , Russo




ALLOGGI E PREZZI


BARBAGIANNIINFO E TARIFFE
CIVETTAINFO E TARIFFE
GUFOINFO E TARIFFE
BUBOINFO E TARIFFE
ALLOCCOINFO E TARIFFE
ASSIOLOINFO E TARIFFE


DOVE SIAMO

Latitudine 43.67784
Longitudine 13.128582



FOTO AGRITURISMO


Esterni





GESTORI


"In me stesso trovavo, e trovo, un istinto verso una vita più alta, o, come si dice, spirituale (come succede a molti uomini), e per un altro verso, una vita selvaggia, primitiva ed esuberante: io le accettavo reverentemente ambedue" (Henry David Thoreau)„

"Andai nei boschi perché desideravo vivere con saggezza, per affrontare solo i fatti essenziali della vita, e per vedere se non fossi capace di imparare quanto essa aveva da insegnarmi, e per non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto. Non volevo vivere quella che non era una vita, a meno che non fosse assolutamente necessario. Volevo vivere profondamente, e succhiare tutto il midollo di essa, vivere da gagliardo spartano......" (Henry David Thoreau)


"Voglio che chiunque arrivi, anche solo per un giorno, si senta come un abitante del posto"

Mi chiamo Daniele. Ho 53 anni.
Sono Geometra e poeta.
Mi sono trasferito in questo casale dalla città vicina di Senigallia.
Ho lavorato duramente per sistemarlo, ma questo mi ha fatto capire la grandezza della natura.
Qui ho cominciato a fare tanti mestieri ed arti.
Agricoltore, giardiniere, muratore, falegname.... ed infine scultore.
Lavoro varie materie come legno, tufo e arenaria per riportare da esse l'essenza della forma, della bellezza, dell'anima.

Desidero condividere questo luogo magico con altre persone che vogliono vivere un'altra dimensione della vita, amicizia, familiarità, semplicità, arte, accoglienza e condivisione della propria umanità.





DINTORNI


La regione MARCHE è definita museo diffuso in Italia per l'altissima concentrazione di beni, opere d'arte, chiese, borghi, abbazie, santuari, musei, teatri in tutti i comuni.

MARE 17 bandiere blu che certificano la qualità delle acque e dei servizi, 180 chilometri di costa.

PARCHIIl patrimonio naturalistico marchigiano è imponente: due parchi nazionali (Monti Sibillini e Gran Sasso e Monti della Laga), quattro parchi regionali (Monte Conero, Sasso Simone e Simoncello, Monte San Bartolo e Gola della Rossa e di Frasassi), insieme a sei riserve naturali (Abbadia di Fiastra, Montagna di Torricchio, Ripa Bianca, Sentina, Gola del Furlo e Monte San Vicino e Monte Canfaito) e molto altro.

SPIRITUALITA' Le Marche, che hanno accolto la Santa Casa di Loreto, definita da Giovanni Paolo II il vero cuore mariano della cristianità, sono una terra di santi, beati e papi che hanno segnato la storia e la cultura regionale facendo fiorire centri di spiritualità diffusi lungo le valli marchigiane o in luoghi appartati, nel cuore degli Appennini, a contatto con la natura e con Dio.
Camaldolesi, cistercensi e francescani sulla scia di S. Francesco d'Assisi hanno costellato il territorio di monasteri, abbazie, conventi, alcuni dei quali aprono ancora oggi le loro porte a ospiti e visitatori come un tempo le aprivano a pellegrini e viandanti.

COLLINE e Antichi BORGHIi . I borghi delle Marche sono luoghi di una dimensione altra, che rimandano ad una vita in equilibrio con i ritmi naturali delle stagioni e in armonia con la natura. Sono luoghi di storia e tradizione, di relazione con uno spazio e un tempo a misura d'uomo. Luoghi che sanno accogliere il visitatore con calore. Sono 22 i borghi marchigiani riconosciuti fra "I borghi più belli d'Italia" dall''Associazione Nazionale Comuni Italiani. Ma il ricco entroterra marchigiano è anche costellato di riconoscimenti prestigiosi come le Bandiere Arancioni, i Borghi Autentici e le Bandiere Verdi.

I luoghi da non perdere alla tua prima visita nelle Marche, o in un viaggio di riscoperta!
GRADARA Il Castello di Paola e Francesca
PESARO patria di Rossini
SENIGALLIA patria di Pio IX, le spiagge il Summer Jamboree
CORINALDO e MONDAVIO Città medievali con splendide mura
ANCONA e la RIVIERA DEL CONERO
URBINO Architettura e paesaggio città UNESCO e patria di Raffaello
LORETO e la Santa Casa
JESI città di Federico II, di G.B. Pergolesi e del Verdicchio
GENGA - Le Grotte di Frasassi
FABRIANO città della carta
SERRA SANT'ABBONDIO - Monastero della Santa Croce di Fonte Avellana
TOLENTINO - Abbazia S. Maria di Chiaravalle di Fiastra
RECANATI città di Giacomo Leopardi
MACERATA e lo Sferisterio
ASCOLI PICENO città del travertino
FERMO Città medievale
PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI Mistero, magia, cultura, ambiente



APPROFONDIMENTI


  CHIAMA    


Opinioni su 'Casale Civetta'

(0 opinioni)
ancora nessuna opinione inviata per questa struttura ricettiva ...






Altri Agriturismo vicini