8 hotel dove piccolo è bello

Per chi non soffre di claustrofobia

Tubo del Das Park Hotel - Germania
Tubo del Das Park Hotel - Germania
Categoria
Curiosità
Area di interesse
Mondo
Aggiornata al
10/03/2017

Autore: Mauro Bonucci
Mauro Bonucci
 

Andare in vacanza rappresenta un'esperienza, e a volte magari anche un'esigenza, che piace a tutti.
E farlo con tutti i comfort ed i lussi del caso rende il tutto ancora più eccitante.
Ma capita che a volte il turista sia alla ricerca di qualcosa di stravagante o inusuale oppure che debba fare i conti con un budget limitato ...

Che si tratti dunque del turista tipo A o del turista tipo B, il mercato turistico offre tante soluzioni che definire stravaganti è dire poco, in alcuni casi si tratta di soluzioni low cost pensate per chi cerca alloggi a basso costo, in altri tanto costose quanto inusuali e particolari.

Scopriamo insieme le proposte "strane" che è possibile trovare in giro per il mondo.

8 hotel dove dormire in camere mignon

1 - Das Park Hotel - Germania
Con due sedi, a Rodlpark (Ottensheim) e a Bernepark (Bottrop), il "Das Park Hotel" offre dei tubi di cemento come camere.
Avete capito bene, dormirete in un grande tubo di cemento, di quelli che si usano interrati per le condutture (nel migliore dei casi), ma avrete tutto il necessario per trascorrere la notte: un letto matrimoniale, il comodino, luce e presa di corrente, coperte e lenzuola.
Negli spazi circostanti i tub..., le camere, troverete il bar, le docce e i servizi igienici.
Il costo è "Pay as you wish": paga quanto vuoi. Veramente accessibile a tutti.

dasparkhotel.net

2 - Yotel - Londra, Parigi, Boston, Singapore, Amsterdam e New York
Il marchio Yotel offre piccole e lussuose "cabine" direttamente all'interno dei terminal.
Vengono offerte due tipi di cabina: standard e premium.
"Tutto quello di cui hai bisogno in 7 metri quadrati" è lo slogan della cabina standard mentre i metri diventano 10 per la cabina Premium.
Le cabine dispongono di 2 letti a castello, tv a schermo piatto, doccia, lavandino e wc.

yotel.com

Cabina Hotel Yotel - Londra
Cabina Hotel Yotel - Londra
3 - Green Plaza Shinjuku - Tokyo
Il Giappone è famoso per le micro-dimensioni e per chi ha bisogno di un posto per dormire Tokyo offre molte "Capsule Hotel", cabine con lo spazio minimo indispensabile per un letto.
Il Green Plaza Shinjuku Hotel era forse il più famoso della categoria e offriva capsule del sonno e massaggi per chi voleva rilassarsi o aveva bisogno di riposarsi.
I prezzi di solito variavano da circa 15 a 40 euro a notte per una capsula con tv WiFi e presa di corrente.
Il Green Plaza Shinjuku di Tokio ha chiuso il 25 Dicembre 2016 dopo 34 anni di attività.

hgpshinjuku.jp

4 - Capsule Inn - Osaka
Avendo aperto nel 1979 è stato il primo hotel a offrire delle "capsule" come alloggio.
Obiettivo dell'hotel è quello di offrire un alto comfort ai propri clienti che possono usufruire, oltre che delle cabine, anche all'accesso alla SPA.
Sono disponibili anche cuscini confortevoli di vari tipi ma con un sovraprezzo (?!?)

capsulehotel-inn-osaka.com
Una caspula del Capsule Inn di Osaka
Una caspula del Capsule Inn di Osaka
5 - Tubohotel - Tepoztlan
Il Tubohotel a Tepoztlan (Messico) come il Das Park Hotel in Germania, dispone di camere realizzate con tubi di cemento, con alcuni addirittura impilati uno sopra l'altro a formare una piramide.
Ogni camera tubo ha un letto matrimoniale, scrivania, luce, ventilatore, armadio, asciugamani e biancheria da letto.
Docce e servizi igienici sono condivise e c'è anche una piscina. Tariffe a partire da circa 35 euro per notte.

tubohotel.com

6 - CityHub - Amsterdam
Cityhub, un nuovo modo di concepire l'hotel. Creato da 2 amici universitari che amano viaggiare Cityhub offre posti letto a prezzi accessibili per i viaggiatori che amano partecipare e conoscere la vita locale della città.
Il prezzo per il pernotto parte da 40 euro ed è variabile in base alla disponibilità, verificabile online, e si può aggiungere la colazione per 2 persone al prezzo di 20 euro. Ogni "camera" (Hub) è dotata di un letto matrimoniale, una docking station e una connessione WiFi gratuita. I bagni e le docce sono in comune con gli altri ospiti.

cityhub.com

7 - Sleepbox hotel - Mosca
Un altro esempio di "Capsule Hotel", l'hotel Sleepbox a Mosca è il primo hotel compatto della Russia.
Queste capsule offrono un po più di spazio rispetto a quelle Giapponesi, ma parliamo sempre di camere cabine. L'hotel dispone di 50 moduli, senza finestre, alcune delle quali possono ospitare fino a 3 persone. Ognuno ha un letto, una mensola, una scrivania, unalampada e un piccolo armadio. I bagni e le docce sono condivise e i prezzi partono da circa 40 euro a notte.
Cabine dello SleepBox Hotel di Mosca
Cabine dello SleepBox Hotel di Mosca
8 - Central Hotel - Copenhagen
Questo albergo, più che una piccola stanza è un piccolo hotel, sicuramente il più piccolo di Copenhagen in quanto ha una sola stanza di 12 mq..
Si trova sopra un piccolo (strano ma vero) caffè della città, il Central Coffee Shop. Prezzi, anzi, prezzo circa 280 euro a notte.

centralhotelogcafe.dk

Tratto da EscapeHere - 11 of the World's Smallest Hotel Rooms: escapehere.com

Video: Tubo Hotel


8 hotel dove piccolo è bello: di la tua

Inizia la discussione inviando un commento


per inviare un commento

Invierai un post come utente non autenticato, scegli il tuo avatar e digita i campi richiesti.

Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente
Avatar utente






Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui social network e iscriviti gratuitamente alla newsletter di AGRIBB

Condividi

Newsletter


Seguici


Curiosità: altri articoli