Fontecese

Foto, informazioni e servizi per soggiorni nella struttura ricettiva Fontecese


+1
nessuna opinione
Bed and breakfast
Via del vivaio, 14
Zona: Fonte Cese
Gubbio (PG)

3358043716
da 42 euro
a appartamento
aggiungi alla
WISHLIST



La tua richiesta
è stata correttamente inviata
ai gestori

Richiedi informazioni e/o prenota online
0
dalal



COSA TI OFFRIAMO


A due chilometri dal centro storico di Gubbio, la più bella città medievale d'Italia, in un casolare, ubicato in aperta campagna, recentemente ristrutturato si affittano due unità immobiliari.
Vi ospitiamo in un'ala della nostra abitazione in appartamenti che possono accogliere da 2 a 6 alla volta, composti da una camera matrimoniale, soggiorno con angolo cottura e bagno e dotati di tutti i comfort.
Gli appartamenti,con ingresso autonomo, garantiscono al cliente la massima indipendenza.
Il giardino vi offrirà la possibilità di fare colazione all'aperto e godervi la campagna circostante. Gubbio dista circa 40 minuti dalle città di Perugia, Assisi, Spello, Todi, Città di Castello, Deruta, Urbino, le grotte di Frasassi il Lago Trasimeno ed i parchi regionali del Monte Cucco e del Monte Subasio.
Gubbio è tra le più antiche città dell'Umbria, meravigliosamente conservata nei secoli e ricca di monumenti. Testimonianza delle sue origini sono le Tavole Eugubine, ed il Teatro Romano. Gubbio ospita capolavori architettonici che simboleggiano e richiamano la potenza di questa città-stato medievale, il Palazzo dei Consoli con la Piazza Pensile e il Palazzo Pretorio e del Bargello. Di pure linee rinascimentali è invece il Palazzo Ducale che richiama il periodo dei Montefeltro.
Fra le più importanti manifestazioni che sono organizzate nella città meritano senza dubbio note particolari la Corsa dei Ceri e la rievocazione storica del Palio della Balestra.


Lago
Campagna
Citta d'arte
Casale
Giochi per bambini
Giardino
Parco
Parcheggio privato
Bagno privato
Aria condizionata
Wifi
Animali accettati
Uso barbecue
Uso cucina
Uso delle chiavi
Accessibile ai disabili
Fattoria didattica
Amanti degli sport
Anziani
Bambini
Famiglie
Fuga romantica
Gay friendly
Giovani

Lingue parlate: Inglese , Francese




ALLOGGI E PREZZI


RossoINFO E TARIFFE


DOVE SIAMO

Latitudine 43.32883
Longitudine 12.594581



FOTO DEL B&B




DINTORNI


Centro storico  di Gubbio,  le citta' di Assisi, Urbino, Perugia, sono a 40 minuti di auto il Parco del Monte Cucco,  a 20 minuti, le Grotte di Frasassi a 30 minuti ed il lago Trasimeno a 40 minuti,   Sentiero francescano della Pace - Molte volte nella sua vita san Francesco (1182-1226) si è recato da Assisi a Gubbio e alla Verna. Il Sentiero da Assisi a Valfabbrica a Gubbio rievoca nel loro insieme le occasioni di questi viaggi, ma in particolare cerca di riassumere, nei termini della "conversione" del suo protagonista, il profondo significato di un cammino per Gubbio iniziato da san Francesco tra il febbraio e il marzo del 1206.  Il Sentiero si sviluppa tra le colline,  in mezzo ai boschi  e lungo la valle del fiume Chiascio ed è ricco di luoghi e monumenti  e testimonianze francescane in grado di parlare ancora molto all'uomo d'oggi. Grotta del Monte Cucco - E’ possibile partecipare al progetto “sistema di monitoraggio” con  visite  gratuite alla Grotta di Monte Cucco per l’implementazione dell’impianto di controllo ambientale già attivato, nella parte della grotta interessata dall’intervento di valorizzazione a fini turistici - escursionistici. Il percorso di visita interno alla Grotta della lunghezza di circa 800 metri si snoda lungo un tracciato su terra, passerelle e scale in acciaio. Non sono necessarie particolari attrezzature, si consiglia un abbigliamento personale adeguato al procedere in un ambiente umido e freddo (la temperatura interna si aggira intorno ai 5°) e scarponi da trekking. In Grotta è vietato scattare foto o effettuare riprese video. La visita comprende il percorso di avvicinamento agli ingressi posti a circa 1.400 metri di altezza s.l.m. (dislivello di circa 200 mt. da Pian di Monte  e circa 250 mt. da Pian delle Macinare).Chiesa di S. Maria deî Laici piazza 40 Martiri
Edificata nella prima metà del sec. XIV. Appartenne alla Confraternita di S. Maria del Mercato. Linterno, più volte rimaneggiato, conserva opere d'arte di
grande interesse, duali l'Annunciazione di Federico Barocci, terminata dal suo allievo Ventura Mazza, o i dipinti della volta sopra 1'altar maggiore, dell'eugubino Fran¬cesco Allegrini (sec. XVII). Nel sottostante'Sepolcro rimangono affreschi quattrocenteschi della scuola del Nelli

Chìesa dì S. Francesco  piazza 40 Martiri
Già officiata nel 1256. I lavori di ornamentazione non erano ancora ultimati nel 1291. II campanile otta¬gonale fu costruito nel sec. XV )rinterno, a tre navate, venne trasformato nel sec. XVIII, quando la chiesa assunse l'aspetto a sala voltata. Tra le opere d'arte conservate nell'interno spiccano gli affreschi delle absidi. Nelfabside sin. sono presenti le Storie mariane, di Ottaviano Nelli (1410-15 ca.). Nell'abside centrale Cristo benedicente e quattro Santi, di un anonimo umbro della fine del sec. XIII, a cui spettano anche le due scene (la Rinuncia di S. Francesco agli averi, il Sogno del Laterano cadente) affrescate nella parte alta dell'abside. Nella cappella Sforzolini (parte inferiore della stessa abside), rimangono affreschi con sei Santi, Cristo enedicente e gli Evangelisti, opera del 'Maestro Espressionista di S. Chiara, un anonimo umbro del primo ' 300. A fianco sono visibili i resti di un'antica abitazione, tradizionalmente identificata con quella degli Spadalonga, che ospitarono S. Francesco e gli donarono il saio della povertà. Tra le pale degli altari laterali spicca l'Immacolata Concezione di Antonio Gherardi da Rieti.


Ospedale di S. Maria della Misericordia e Logge dei Tiratori (3) piazza 40 Martiri
II lungo edificio, provvisto di porticato e delimitato dalla chiesa di S. Maria dei Laici, era in origine la sede dell'ospedale di S. Maria, eretto,nel 1326  per iniziativa dell'omonima confraternita. Nel 1505 sono uniti ad esso altri ospedali cittadini, e così l'edificio prende il nome di "Spedal Grande" (attivo fino al 1628). Sulla sua facciata rimane un affresco con la Madonna tra i SS. Pietro e Paolo (1473) dovuto ad un allievo del Nelli. Già dalla metà del sec. XV l'arte della Lana mirava a costruire, sopra l'ospedale, un locale coperto per "tirare" i panni (cioè per asciugare la stoffa, tesa in modo da farle assumere una lunghezza e una larghezza determinate). Il tiratoio venne realizzato, dopo innumerevoli controversie, solo all'inizio del sec. XVII. Palazzo dei Consoli Realizzato tra il 1332 e i1 1338 su progetto di Angelo da Orvieto (il cui nome compare nell'iscrizione sul portale del monumento).
E' uno tra i più bei palazzi pubblici d'Italia. Quattro grandi contrafforti dividono in tre parti la facciata verso la piazza; al centro una scalea a ventaglio conduce al portale fiancheggiato da bifore a pieno centro. Al piano superiore si aprono sei finestre centinate, accoppiate a due a due e ornate da una cornice a dentellí. Alla sommità è presente un coronamento di archetti ogivali e di merli guelfi. Nel lato sin. si slancia l'agile torretta campanaria merlata. Il 'Campanoné, suonato coi piedi dai campanari, risale al 1769 e pesa 20 quintali.  All'interno dell'imponente sala maggiore con volta a botte e nei vani al piano superiore è ora sistemato il Museo Comunale.Siti e monumenti Antichi

Ambulacro di Spoleto,
Anfiteatro romano di spello,
Anfiteatro romano di Spoleto, 
Anfiteatro romano dì Terní, 
Arco di Druso di Spoleto,
Arco Etrusco di Penrugia
Arco di Monterone di Spoleto
Area archeologia di Carsulae
Area del Faro romano dì Assisì
Area di Ocriculum
Area del Palazzo Ducale Gubbio
Casa presunta di Vespasia Polla (Spoleto)
Cisterna romana di Assisi, 307
Cisterna romana  di Amelia
Criptoportico di Norcia
Ipogeo dei Volumni (Perugia)

Ipogeo di di villa Sperandio (Perugia)
Mausoleo di Gubbio
Mura augustee dì Spello
Mura poligonali di Amelia
Mura preromane e romane  Spoleto
Necropoli di Crocefisso del Tufo (Orvieto)
Necropoli del Palazzone (Peragìa)
Ponte Fonnaia sulla Flamínta
Ponte marmoreo di Valtopina
Ponte Sanguinano di Spoleto
Spiano di Sigillo
Porta dell'arce di Spello
Porta Marzia di Perugia
Porta Venere di Spello


Santuario dì monte Acuto
Teatro romano di Gubbio
Teatro romano di Spoleto
Tempio del Belvedere di Orvieto
Tempio di Mínerva di Assìsí

Tomba dei Gai Cutu (Perugia), 160.
Tomba degli Hescanas (Castel Rubello)
Tombe dei Settecamini  (Orvieto)
Trullo di Amelia
Villa di Plinio il Giovane (Colle Plinio)

Abbazie Eremi e Monasteri

Abbazia di Montelabate,  
Abbazia di Petroia
Abbazia S. Bartolomeo
Abbazia S. Benedetto al 5ubasio
Abbazia S. Benedetto Vecchio
Abbazia S. Cassiano
Abbazia S. Eutí2ìo
Abbazia S. Felice
Abbazia di Maria di Sitria, 
Abbazia Ss. Fidenzio e Terenzio
Abbazia Ss. Severo e Martirio
Abbazia di Sassovivo.
Abbazia dei Sette Frati
Abbazia di Vallingegno
Abbazia Badia (Magione)
Abbazia Badia Celestina
Abbazia S. Salvatore di Monte Corona
Abbazia Sant'Arcangelo
Abbazia  Ss. Emiliano e Bartolomeo in Congiuntoli

Convento dell'Annunziata (Monte Serra Santa)
Convento di Montesanto
Convento del Sacro Speco
Convento S. Girolamo (Narni)
Convento S. Secondo (Isola Polvese)
Convento S. Damiano
Eremo delle Carceri
Eremo di Monte Corona
Eremo di Monte Cucco
Eremo S. Illuminata
Eremo S. Maria Giacobbe
Monastero di S. Pietro in Vìgneto
Monastero fortificato di S. Giacomo

Castello di Alviano
Castello di Antognolla
Castello Bufalini di San Giustino
Castello di Carnaiola
Castello di Civitella Ranieri
Castello di Colmollaro
Castello delle Formiche
Castello del Leone di Castiglione del Lago
Castello - di Migiana
Castello di Montalera
Castello di Montalto
Castello di Monte Buono
Castello di Monte Guaiandro
Castello dì Monte Ruffiano
Castello di Petroia
Castello- della Sala
Castello di Salci
Castello di San Giacomo
Castello di San Gregorio
Castello di San Savino
Castello di SantTraclio
Castello di Serra Partucci
Castello di Vallingegno
Castello di Vernazzano
Castello di Zocco
Mure di Bevagna
Rocca d'Aries
Rocca di Citta' della Pieve
Rocca di Ferentillo
Rocca Flea di Gualdo Tadino
Rocca Maggiore di Assisi
Rocca di Narni
Rocca Paolina
Rocca di Spoleto, 445.
Rocca di Umbertide

Edifici Monumentali Altomedioevali e Romanici

Abbazia di S. Pietro in Valle
Abbazzia di Sassovivo (chiostro)
Duomo (facciata) di Assísí
Duomo (sacello dei Ss. Giovenale e Cassio) di Narni
Duomo (facciata) di Spoleto
Chiesa di S. Alò di Temi
Chiesa S. Angelo di Perugia
Chiesa di S. Ansano di Spoleto
Chiesa di S. Claudio di Spello
Chiesa di S. Eufemia di Spoleto
Chiesa S. Felice di Narco
Chiesa Giovenale di Orvieto
Chiesa di S. Gregorio Maggiore di Spoleto
Chiesa di S. Maria Assurnta di Lugnano in Teverina
Chiesa di S. Maria in Pantano
Chiesa S. Michele Arcangelo di Bevagna
Chiesa S. Pietro di Spoleto
Chiesa S. Rufino (facciata) di Assisi
Chiesa S. Salvatore di Spoleto
Chiesa S. Salvatore di Terni
Tempietto del Clitunno

Basiliche Gotiche
Duomo di Orvieto
S. Chiara di Assisi
S. Domenico Perugia
S. Francesco di Assisi

Cicli Pittoriri
Palazzo dei Priori di Perugia
Cappella dei Priori Perugia
Sala dei Notàri Perugia
Collegio del Cambio di Perugia
Chiesa di S. Antonio Abate di Cascia
S. Chiara (cappella di S. Croce) di Montefalco
S. Francesco (chiese inferiore e superio¬re) di Assisi
S. Francesco di Gubbio
S. Francesco (cappella di S. Girolamo e abside) di Montefalco
S. Francesco (cappella Paradisi) di Terni
S. Maria del Monumento di Terni
S. Maria Maggiore (cappella Baglioni) di Spello
S. Paolo inter vineas di Spoleto
SS. Annunziata di Toscolano
Duomo di Orvieto
Duomo (abside),di Spoleto
Oratorio dei Pellegrini di Assisi
Palazzo Trinci di Foligno
Cattedrale (cappella del SS. Sacramento) di Gubbio
Chiesa Nuova di Assisi . '
Chiesa S. Agostino (cappella di S. Sebastiano) di Narnì
Chiesa S. Fortunato (cappella dell'Assunta) di Todi
Chiesa  S. Maria di Monteluce di Perugia
Chiesa  S. Rufino (cappella del Sacramento) di Assisi
Oratorio superiore della Confraternita dei disciplinati di S. Agostino di Perugia
Palazzo Casi di Acquasparta
Palazzo della Corgna di Castiglione dei Lago
Palazzo della Corgna di Città della Pieve
Palazzo Giacobetti di Assisi
Palazzo Monaldeschi della Cervara di Orvieto
Palazzo dei Priori (sala del Delegato) di Perugia
Palazzo Vitelli Città di Castello
 


Luoghi della devozione Francescana

Abbazia di Vallingegno
Casa del beato Bernardo
Chiesa della Buona Morte di Cannara
Chiesa della Madonna di Vecciano
Chiesa Nuova di Assisi (casa paterna del santo)
Chiesa S. Chiara di Assisi (Crocifisso)
Chiesa S. Francesco di Assisi
Chiesa S. Francesco di Bevaqna 
Chiesa S. Francesco di Calvi dell'Umbria
Chiesa S. Francesco di Gubbio (fondaco degli Spadalonga)
Chiesa S. Francesco di Lugnano in Teverina
Chiesa  S. Francesco della Pace di Gubbio (miracolo del lupo)
Chiesa S. Maria degli Angeli Porziuncola
cappella del Transito
cappella del Roseto
Chiesa S. Maria delle Cinque Fonti
Chiesa S. Maria di Rivotorto
Chiesa S. Niccolò dì Assisi
Chiesa S. Rufino di Assisi  .
Chiesa della Vittorina di Gubbio (incontro col lupo)
Convento dell'Eremita
Convento del Sacro Speco
Convento di S. Bartolomeo di Cibòttola
Convento S. Damiano
Duomo di Spoleto (lettera autografa del santo)
Eremo delle Carceri
Isola Maggiore
Lebbrosario di S. Salvatore delle Pareti
Oratorio di S: Francesco di Assisi
S. Francesco Piccolino di Assisi
Santuario di Monteluco .
Scuola di Francesco bambino (presso S. Chiara di Assisi)
Vescovado di Assisi (rinuncia ai beni) 



Itinerari per la regione Umbria, da AGRIBB
Il lago Trasimeno   Città dei ragazzi   


APPROFONDIMENTI


  CHIAMA    


Opinioni su 'Fontecese'

(0 opinioni)
ancora nessuna opinione inviata per questa struttura ricettiva ...






Altri Bed and breakfast vicini